I batteri vivono in colonie situate sulla parete esterna dei denti, formando la cosiddetta placca batterica. Come tutti gli organismi viventi anche i batteri hanno bisogno di cibo per sopravvivere. Per questo motivo trovano terreno fertile nei residui alimentari che rimangono tra i denti.

In particolare le sostanze nutritive preferite dai batteri sono gli zuccheri,in grado di intaccare lo smalto dentale e causare la carie.
Gli alimenti zuccherini hanno pertanto un ruolo determinante nella formazione della carie. Maggiore sarà la permanenza di questi cibi nel cavo orale e maggiore sarà il rischio di sviluppare tale patologia.

Da queste considerazioni si possono rispettare delle semplici regole alimentari…

quindi limitare il consumo degli zuccheri durante le feste pasquali è fondamentale ,ma non basta, anche gli alimenti contenenti carboidrati complessi possono essere ugualmente pericolosi. Evitare gli alimenti appiccicosi come il caramello o gli alimenti da succhiare come le caramelle o i cioccolatini, che è uno dei maggiori fattori di rischio, perché in questo modo aumentano i tempi di permanenza degli zuccheri nella bocca.

ATTENZIONE AI BAMBINI !

In giovane età è infatti più spiccata la sensibilità verso il sapore dolce, spinta ed amplificata dall’industria alimentare che propone cibi molto appetitosi ma anche molto zuccherati. Si calcola che entro i 6 anni di età , quasi i due terzi dei bambini sviluppino almeno una carie.
Senza privare troppo il bambino, è fondamentale imporre ed insegnare l’importanza di una corretta igiene orale.

QUINDI ATTENZIONE ! PASQUA ALLE PORTE!

Uova di cioccolato, colombe e torte sono ormai parte di una vera e propria tradizione e per alcuni potrebbe risultare difficile rinunciare a consumarne in quantità maggiori al dovuto. L’elevato apporto di carboidrati e di cibi particolarmente zuccherini innalza il rischio di mal di denti e carie.

 

“Un’alimentazione sana ed equilibrata associata ad una buona igiene orale è il miglior modo per proteggere i denti ed allontanare il rischio di carie”
cioccolato

Salute dei Denti , attenti agli zuccheri di Pasqua !